Vietnam - Francesco Pinto - Photography

Vai ai contenuti

Menu principale:



__________________________________
Ho Chi Minh City, l’antica Saigon, alla fine della guerra civile, prese il nome dal leader politico della parte vincente, il Vietnam del Nord. Oggi rappresenta il cuore pulsante del Vietnam.

La città, dopo la guerra, ha avuto uno  sviluppo economico esplosivo, riscontrabile soprattutto nel paesaggio  urbano di questa città, costellato da numerosi grattacieli, ristoranti  eleganti e negozi lussuosi, il tutto caratterizzato dalla vivace  frenesia tipica di una metropoli.

In questo mix di moderno spirito imprenditoriale e conservazione di  un ricco e stratificato passato, molte sono le attrattive turistiche  tra le quali alcune raffinate costruzioni religiose. Nel quartiere  cinese di Cholon, tra le botteghe tradizionali che espongono le merci  più disparate, abbiamo visitato due interessanti pagode in stile cinese. Una è  quella di Quan Am, sorta in onore della dea della misericordia, l’altra è la pagoda Thien Hau, dedicata alla  dea protettrice dei naviganti. La Cattedrale di Notre Dame, risalente al  1877, è invece in stile romanico, insieme al vicino Ufficio Postale,  entrambi retaggio del periodo coloniale.

Interessante il Delta del Mekong, sede di furiose battaglie, agguati e nefantezze di ogni genere nel periodo della guerra contro i vietnamiti, oggi meta turistica.

Informativa Cookie | Informativa sulla Privacy |© Copyright 1998-2017 info@francescopinto.it | Designed by Pinto-Web
Torna ai contenuti | Torna al menu